Obiettivi

Il Master è finalizzato alla formazione di figure professionali nell’ambito della gestione, valorizzazione e della tutela del patrimonio culturale. L’obiettivo formativo è diretto a integrare le conoscenze e competenze degli specialisti dei beni culturali arricchendole di contenuti e capacità economico-gestionali per renderli in grado di operare efficacemente in questo settore.

La didattica del corso prevede un articolato programma formativo finalizzato a offrire ai partecipanti sia le conoscenze di base e specialistiche, sia le opportunità per sperimentare l’applicazione di tali conoscenze in progetti e attività laboratoriali. Tale percorso completato con il know-how e le competenze acquisite attraverso lo stage e la redazione dell’elaborato finale si prefigge di realizzare la formazione di esperti capaci di soddisfare il fabbisogno di specifiche professionalità richieste dal mercato.

Il Master si rivolge a laureati che desiderano trovare uno sbocco professionale nel settore dei beni culturali in ambito privato, in ambito pubblico o scegliendo di avviare un’iniziativa imprenditoriale autonoma.

Il Master è anche finalizzato alla formazione specifica e all’aggiornamento del personale di enti pubblici e privati.

Il conseguimento del titolo del Master comporta l’acquisizione di 120 crediti formativi universitari.